• Quantità:
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Totale: su preventivo
Il tuo carrello è vuoto.

tenditori automatici per catene e cinghie

Boccole di scorrimento autolubrificanti a secco

Le boccole utilizzate nei nostri prodotti , ove presenti , hanno e seguenti specifiche tecniche:

Si tratta di cuscinetti\boccole avvolti con pareti di materiale composito in tre
strati formati da:

-un'armatura in acciaio

-uno strato intermedio di particelle di bronzo poroso sinterizzato

-uno strato superficiale calandrato costituito da PTFE e Pb

-presentano un basso coefficiente di attrito

-sono resistenti all'usura e agli agenti corrosivi, oltre che utilizzabili in assenza di lubrificazione o con pochissimo lubrificante se necessario

-vibrazioni e rumore sono inoltre assai ridotti.

-materiale leggero e compatto.

Vengono ampiamente usate in molti elementi a
scorrimento per svariate tipologie di macchine quali macchinari tessili, per
la lavorazione del tabacco, veicoli idraulici, automobili, macchine agricole
e forestali, ecc.

            Capacità di carico 140/mm2
            Temp. Max -195°C ~ 280°C
            Velocità Max. 5 m/s
     Coeff. d'Attrito 0.04 ~ 0.20
            PV Max (secco) 3.6 N/mm2 . m/s
            PV Max (olio) 50 N/mm2 . m/s

TENDITORI - TENDICATENA – TENDICINGHIA AUTOMATICI

LINEARI - ASSIALI 

I nostri tenditori lineari serie TO TA ET sono nati nel 1979, brevettati nel 1981 i primi al Mondo per la costruzione dei tendicatena tipo lineare con l’utilizzo di perni , terzi al Mondo e primi in Italia nella costruzione e progettazione di tenditori automatici in genere.

Nati con la base in alluminio con boccole per i perni, sono stati poi modificati, grazie alle tecnologie della pressofusione infatti non abbiamo più la necessità di utilizzare le boccole di scorrimento. Le nostre basi sono in una particolare mescola di leghe non solo leggere.

Questa lega è più pesante dell’alluminio, conferisce una struttura molto più robusta dell’alluminio, e sopporta meglio anche le temperature, creando meno spostamenti possibili alle tolleranze delle stesse, essendo anti-grippante permette un perfetto scorrimento dei perni interni, infatti i giochi dei perni si riduce a 0,05:0,13 m\m, tutte le nostre fusioni vengono lavorate con nostri CNC.

Gli stessi tenditori hanno comunque una variante con boccole di scorrimento a secco KU, precisiamo che le basi rimangono comunque in lega leggera e non puramente di alluminio, infatti da nostra esperienza abbiamo imparato che l’alluminio ha degli spostamenti anche a causa delle temperature e trattenendolo nel tempo possono creare dei problemi alle tolleranze delle boccole stesse, mentre utilizzando questa mescola e con lavorazioni specifiche, che vengono effettuate direttamente dai nostri CNC, abbiamo la certezza della tenuta meccanica. I giochi dei perni rientra tra 0,02:0,05 m\m. 

Perché e quando utilizzare le boccole ?

Si utilizzano molto raramente, solitamente nei tendicinghia dove le cinghie girano ad alta velocità e necessitano di smorzare frequenze sui tratti di rinvio o per tratti lunghi, esempio macchine da stampa…

Oppure quando ci sia la necessità di montare un tenditore automatico in una posizione poco accessibile all’operatore.

Ricordiamo che in tutti i casi per i perni di scorrimento è necessario dopo il montaggio o prima della pre-carica un minimo di ingrassaggio, cosi come è necessario ingrassare comunque i perni durante la vita della macchina durante le classiche manutenzioni… 

Per la maggior parte dei casi è meglio e consigliamo il modello senza le boccole, infatti dove ci sia la necessità di recuperare velocemente il punto iniziale di pre-carica ( immaginiamo per esempio la partenza di una trasmissione senza una rampa di accelerazione o di decelerazione) il tenditore automatico deve poter recuperare velocemente i punto iniziale, e le boccole di scorrimento, che diminuiscono i giochi sui perni, non sono sempre la scelta giusta…

Oppure non è opportuno utilizzarle dove ci sia troppa umidità,  il formarsi di condensa,  vi invitiamo in questo caso di consultare in nostro modello NT… 

I nostro tendicatena automatico serie NT é nato intorno all’anno 2000 brevettato nel 2001.

Nato per l’esigenza di avere un tendicatena automatico completamente chiuso, per evitare infiltrazioni, ( polveri di cemento, ceramiche, terra,  oppure zuccheri, farine ecc..)…

Data l’esperienza nei modelli precedenti ma per mantenere i costi di produzione sostenibili, abbiamo progettato il prodotto in alluminio, mettendo delle boccole di scorrimento autolubrificanti in materiale plastico, consentendo cosi all’alluminio della base di avere spostamenti dovuti anche dalle temperature, ma di non incidere sullo scorrimento dei perni, infatti le boccole sono bloccate per interferenza in più hanno un grano di bloccaggio, disegnate appositamente per non perdere le tolleranze (sappiamo infatti che i materiali plastici si muovono anche a causa dell’umidità che è presente nell’aria)… I giochi dei perni si aggirano tra 0,06:0,16m\m…

Il Cuore della macchina è la sua trasmissione, curiamola con i prodotti migliori e di qualità Made in Italy…

Volete altre spiegazioni riguardati i nostri prodotti… 

Contattateci sapremo consigliarvi il prodotto giusto per le vostre applicazioni…